ASL 1 - Avezzano Sulmona L'Aquila

Richiesta Urgenza rimozione Amianto

Logo
Richiesta Urgenza rimozione Amianto

Richiesta procedura d'urgenza
L'impresa esecutrice addetta all'esecuzione dei lavori di bonifica di amianto in matrice compatta e/o friabile può richiedere, alla ASL territorialmente competente (Servizio PSAL), una procedura d'urgenza per iniziare i lavori senza preavviso dei 30 giorni previsti dall’art. 256 D.Lgs 81/08 e s.m.i.

Gli interventi da ritenersi urgenti sono:

  • lavori da effettuarsi nell'immediatezza a seguito di Ordinanza emessa dal Sindaco ai fini della salvaguardia della salute pubblica;
  • lavori di bonifica che devono essere immediatamente eseguiti per evitare un'interruzione di pubblico servizio (es. rottura di una condotta della rete idrica);
  • lavori di bonifica volti a rimuovere la presenza di materiale di significativa pericolosità che espone la popolazione a fibre di amianto, quali amianto in matrice friabile che a seguito di rottura accidentale non prevedibile, possa costituire pericolo;
  • lavori di bonifica su materiale contenente amianto in situazione che possono essere di pericolo per la sicurezza (es. pericolo di crollo di una copertura in MCA o di parte di essa);
  • altri non prevedibili in cui ricorrono condizioni di pericolo che possono pregiudicare l'incolumità delle persone e/o la salubrità dell'ambiente che l'Organo di Vigilanza valuterà caso per caso;


A seguito della valutazione delle motivazioni che hanno portato a richiedere l’urgenza, la ASL potrà rilasciare un parere, all’Impresa esecutrice e al Committente, in merito all’accettazione o meno della procedura d’urgenza.

Al di fuori dei casi di urgenza, l'eventuale richiesata di parere "anticipato", cioè prima dei trenta giorni, comporta il pagamento di una quota stabilita dal tariffario regionale, pari a € 100,00 (parere con sopralluogo).

L’ attestazione di pagamento, da effettuarsi tramite c/c postale n. 10398675 intestato ad “ASL 1 Avezzano - Sulmona - L'Aquila, Servizio Tesoreria” riportando come causale “Richiesta procedura d’urgenza rimozione amianto” o tramite bonifico bancario IBAN IT27X0538703601000000164212, dovrà essere consegnata all’atto del ritiro del parere.

ASL 1 Avezzano-Sulmona-L'Aquila - Via Saragat - località Campo di Pile - 67100 L'Aquila - Codice Fiscale 01792410662 - Partita IVA: 01792410662 - PEC: protocollogenerale@pec.asl1abruzzo.it
Il sito Istituzionale della ASL 01 Avezzano-Sulmona-L'Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL

- Inizio della pagina -
Il progetto ASL 1 - Avezzano Sulmona L'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it